4 Posizioni per meditare

302 Condivisioni

Ciao, oggi voglio esporti di 4 diverse posizioni che puoi assumere per meditare.

Come ben sai, la classica posizione per meditare e’ quella del loto, ed e’ un’ottima posizione, ma che non e’ sempre facile da mettere in pratica.

Inoltre alcune persone potrebbero’ avere dei problemi alle gambe che li impediscono di assumere questa posizione per meditare.

Tuttavia parleremo anche di questa posizione perché non e’ una posizione scelta a caso, hai i suoi perché.

Infatti la posizione del loto non significa semplicemente sedersi e incrociare le gambe.

Chi fa cosi infatti, la maggior parte delle volte dopo meno di 5 minuti si ritrova con un bel mal di schiena, ma di questo ti parlerò un po’ più avanti.

La cosa più importante per una posizione da meditazione e’ che sia comoda e che ti metta a tuo aggio.

Poi quello che devi sapere e’ che mentre mediti devi avere la schiena dritta, i muscoli rilassati e nella maggior parte dei casi ti conviene procurarti un cuscino da meditazione, o un qualsiasi altro cuscino.

Questo cuscino pero’ (se non hai quello da meditazione) deve essere abbastanza alto di modo che tu possa scaricare su di esso il peso del tuo corpo invece che sulle gambe.

Ecco alcuni modelli esempio:

Scopriamo le 4 posizioni:

Esistono diverse posizioni per meditare in base alla tecnica che usi, tuttavia oggi ci concentreremmo sulle più comuni e più facili da mettere in pratica per essere in grado di meditare in maniera confortevole senza disturbi e distrazioni.

1.) Posizione del loto

In questo video sottostante scoprirai come assumere correttamente la posizione del loto.

2.) Posizione del loto a meta

L’hai già vista prima nel video.

Questa posizione per meditazione è alternativa alla posizione del loto e serve se volessi assumere questa posizione ma per qualche ragione non ti trovi in grado di assumerla alla perfezione.

Seduti per terra o meglio sul cuscino, prendi la gamba destra e piegala al ginocchio fino a portare la caviglia destra in alto sulla coscia sinistra (come nella foto sotto).

posizione-meditazione-mezzo-loto

Tieni sempre la schiena dritta.

3. Posizione sulla sedia

Per assumere questa posizione devi prendere una semplice sedia (con o senza schienale) e renderla comoda magari mettendoci sopra una coperta. posizione-meditazione-sedia

Quello che non devi fare in questa posizione e poggiarti alla sedia, la schiena deve essere sempre dritta quindi se non ci riesci a stare dritto metti un cuscino fra la tua schiena e il schienale della sedia, di modo che la tua schiena sia dritta.

Per questa posizione inoltre sarebbe utile anche una coperta sotto i piedi, perché il terreno dritto dei nostri pavimenti non e’ molto naturale e non ci permette di tenere i piedi ben saldi a terra, questo a meno che tu non decida di meditare fori e poggiare i piedi (ovviamente scalzi) direttamente sulla terra :).

Sarebbe una meditazione molto bella perché cosi potresti entrare in contatto diretto con l’energia della nostra cara e meravigliosa terra.

4. La posizione supina

Un’altra posizione molto comoda e rilassante e’ quella supina.

Diciamo che questa e’ una posizione da usare solo ed esclusivamente se non puoi farene a meno, perché c’e’ un alto rischio di addormentarsi! E nella meditazione dobbiamo essere svegli e pienamente consapevole.

Per questa posizione tutto quello che devi fare e’ distenderti e usare un cuscino o qualsiasi altra cosa che possa sostenere il peso della tua testa e mantenerti la schiena dritta.posizione-meditazione-supina

Lo scopo della meditazione e’ andare dentro di noi. Tu non vuoi che il tuo corpo distragga la tua mente, mentre cerchi di assumere una posizione che richiede più flessibilità di quanto per adesso tu ne hai.

Scegli quindi la posizione che ti fa sentire a tuo aggio, comodo e rilassato.

– George Luis

>> Leggi anche: COME raddoppiare la tua produttività (in 7 giorni)

302 Condivisioni

8 commenti su “4 Posizioni per meditare”

  1. Grande George!
    Al più presto mi ritaglierò uno spazio di tempo ed infilarci un attimo di riposo, in cui proverò a meditare.
    Ti farò sapere!

    Grazie per il tempo che mi/ci concedi.

    1. Molto interessante il tema della meditazione, credo che sia una metodica davvero efficace per ottenere grandi risultati in termini di benessere e pace interiore.
      Mi piacerebbe davvero che fosse approfondito.
      Grazie!
      Andrea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.