Vai al contenuto

(Sonno) 9 segnali preoccupanti sulla qualità del tuo riposo

317 Condivisioni

dormire-beneLa maggior parte delle persone si concentra sulla quantità di ore che dorme, tuttavia quello che conta veramente quando parliamo di sonno è la qualità.

Quanto riposo ed energia ottieni dalle tue ore di sonno?

In questo articolo scoprirai 9 segnali che indicano che non stai ricevendo il riposo che meriti e di cui il tuo corpo ha bisogno per funzionare al meglio.

1. Ogni volta hai voglia di spaccare la sveglia

Se senti il bisogno di dormire “quei 5 minuti in più” ogni volta che senti suonare la sveglia, (i quali spesso si trasformano tragicamente in minimo mezzora) questo è un chiaro segnale che non hai dormito abbastanza o che la qualità del tuo sonno è scarsa.

2. Dormi fino a tardi nel fine settimana

Se nel fine settimana ti ritrovi a dormire fino a tardi questo potrebbe essere dovuto al “debito” di sonno che hai costruito durante la settimana.

Purtroppo pero’ queste lunghe dormite non sono in grado di compensare la tua mancanza di sonno e farti recuperare, anzi rischi di scombussolare il tuo orologio circadiano, il che ti rende poi difficile addormentarti poi la domenica.

3. Sei irritabile e lunatico

La mancanza e/o la scarsa qualità del tuo sonno influisce pesantemente sui tuoi stati d’animo. Il sonno è uno dei fattori più importanti per la calma e la salute delle nostre emozioni.

4. Tossisci e ti raffreddi frequentemente

Numerosi studi hanno dimostrato l’importanza del sonno in relazione al nostro sistema immunitario, inoltre la maggior parte dei processi di pulizia e ricostruzione del organismo avviene mentre dormi. Se il tuo sonno è scarso o disturbato il tuo sistema immunitario anche è fragile e non è in grado di difendersi dalle malattie.

5. Non riesci a perdere quei chili in più

La carenza di sonno è una delle principali cause di obesità. Quando il tuo corpo non riceve abbastanza sonno, tende a produrre eccessivamente un ormone chiamato grelina il quale stimola l’appetito, e sotto-produce la leptina, l’ormone che frena l’appetito.

6. Sei incapace di focalizzarti e ricordare le cose

Se vuoi essere in grado di concentrarti e avere una buona memoria, hai bisogno di un sonno riposante e di qualità. Durante il sonno, le tossine che si accumulano nel cervello per tutto il giorno, chiamate beta-amiloide, vengono eliminate ad una velocità 10 volte superiore che durante la veglia.

Inoltre durante il sonno, le informazioni vengono salvate e consolidate nella nostra memoria a lungo termine, per questa ragione la maggior parte delle persone è in grado di svolgere meglio un esame dopo una bella dormita.

7. Hai problemi con i livelli dello zucchero nel sangue

La carenza di sonno causa insulino-resistenza. In realtà, molte persone etichettate come pre-diabetiche possono tornare alla normalità se iniziano a migliorare la qualità del loro sonno.

8. La pressione del sangue inizia ad aumentare

Il sonno è molto importante per la salute cardiovascolare. In realtà, la nostra pressione sanguigna si abbassa di 15 punti quando siamo addormentati; questo processo è chiamato “immersione notturna”.

Quindi se la qualità del tuo sonno è scarsa corri il rischio di ritrovarti con la pressione alta.

9. Consumi caffeina per tutto il giorno

Ci sono tante persone che consumano caffè o bibite contenenti caffeina dalla mattina alla sera.

In molti casi, per restare svegli, diventiamo così dipendenti da queste sostanze che non ci accorgiamo più neanche perché lo stiamo facendo. Ho scoperto per esperienza che questo è spesso un segno di insufficiente o di scarsa qualità del sonno.

In conclusione, il sonno è molto importante e abbiamo bisogno di un riposo di qualità per migliorare il nostro benessere fisico e mentale. Troppi di noi combattono il sonno e vogliono dormire sempre meno.

Purtroppo questo atteggiamento ha pessime conseguenze a lungo termine sulla nostra salute e rischiamo di ritrovarci malati e/o cronicamente stanchi.

Se vuoi scoprire come ottenere un riposo di qualità dal tuo sonno anche solo dormendo 5-6 ore ti consiglio vivamente di leggere la guida pratica “Il buon sonno” (PDF) che ho creato e puoi trovare ? qui.

Se hai trovato utile questo articolo sentiti libero di condividerlo con i tuoi amici usando i pulsanti in basso.

– George Luis

 

Leggi ancheLa migliore (e la peggiore) posizione per dormire

 

 

317 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

317 Condivisioni
Share317
WhatsApp
Telegram